Psicologa e psicoterapeuta libero professionista laureata in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Bergamo con una tesi sul disturbo ossessivo compulsivo, e specializzata in psicoterapia sistemico-relazionale presso l’European Institute of Systemic-Relational Therapies (EIST).

Iscritta all’Albo degli Psicologi della Lombardia (Sez. A n° 03/16689).

Ha svolto il tirocinio formativo post laurea per la Cooperativa Aeper (Bergamo) nell’ambito della salute mentale, dove ha avuto la possibilità di lavorare con persone portatrici di disagio psichico grave all’interno di una comunità psichiatrica ad alta assistenza. Ha quindi fatto esperienza di progetti terapeutici–riabilitativi-individuali, attuati con una strategia integrata multi-professionale.

L’idea che il lavoro sia un’importante opportunità di riabilitazione e di risocializzazione nasce dall’esperienza presso un centro diurno psichiatrico della bergamasca. Il lavoro mirava infatti a promuovere attività che riattivassero o recuperassero abilità personali dei pazienti utili alla convivenza sociale, alla sua espressione delle potenzialità, e alla maturazione di una maggior autonomia. Da qui ha iniziato una significativa esperienza nei servizi al lavoro, dove si è occupata di inserimenti lavorativi delle categorie protette, in particolare di valutazione delle persone con disabilità nelle loro capacità lavorative e di inserimento nel posto adatto, attraverso analisi di posti di lavoro, forme di sostegno, soluzioni dei problemi connessi con gli ambienti, gli strumenti e le relazioni interpersonali sui luoghi quotidiani di lavoro. Attualmente si occupa di orientamento e formazione per persone che devono inserirsi o re-inserirsi nel mercato del lavoro e collabora come operatrice per le Politiche Attive. 

Parallelamente si è occupata di formazione collaborando con varie scuole della bergamasca come docente di materie umanistiche e come insegnante di sostegno. Ha collaborato inoltre con diversi asili nido come consulente psicologica ai servizi all’infanzia.

Nell’ambito della formazione specialistica collabora con il Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL di Bergamo dove, all’interno del CPS di Boccaleone, si occupa di consulenza, diagnosi e colloqui e psicologici e di psicoterapia.

Da diversi anni fa parte di un’equipe clinica dove tratta disturbi alimentari, fobici, ossessivo-compulsivi, depressione, conflitti familiari e di coppia con un approccio sistemico relazionale.